Man Of The Year

Time: «Putin uomo dell’anno 2007»

Il presidente russo scelto per le sue straordinarie capacità. Lo ha annunciato il direttore del settimanale, Richard Stengel. Putin è stato “incoronato” per «la sua straordinaria capacità di leadership nel prendere un Paese che era nel caos e portarlo alla stabilità». La scelta è stata accompagnata sul Time da un lungo profilo del leader del Cremlino intitolato: «È nato uno Zar». Imbarazzante la reazione del popolo ambientalista democratico: nessuno si aspettava una sconfitta quest’anno, da parte di Alvaro Vitali.

putin_stalin.jpg

Putin al fianco di Stalin e Hitler nella leggenda. Intanto un Silvio Berlusconi apparentemente invidioso replica: «Avrei dovuto uccidere di più». Grazie a Putin la Russia torna ad essere uno stato in crescita. La vodka ha raggiunto i 46 gradi, alla pistola della roulette russa è stato aggiunto un proiettile e la gente che ai tempi del comunismo soffriva la fame oggi ha soltanto una lieve sensazione di appetito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: